pronto_intervento_sociale_edited.jpg
Logo Fiumadea.png
unnamed.jpg

Protocollo di intervento

Per l'Ambito Territoriale N18

Comune Capofila Casoria, Arzano Casavatore

Come si Attiva il PIS.

L’attivazione del PIS è prevista in situazioni di emergenza/urgenza per le quali si intente una circostanza o eventualità non prevista che, in quanto tale, nella realtà sociale può sfociare in situazioni di pericolosità se non si prendono in considerazione le condizioni che la generano e gli elementi che la caratterizzano, per far rientrare tale situazione nella normalità, si attuano interventi immediati anche straordinari.

 

Pertanto manifestata una situazione di emergenza:

  • Il Soggetto (Forze dell’Ordine, Pronto Soccorso, etc…) che accede al Servizio contatta il numero verde predisposto;

  • In seguito alla chiamata l’assistente sociale/operatore valuta la situazione e si attiva nei seguenti modi:

    • intervento telefonico o/e recandosi sul luogo dell’emergenza

    • attivando soggetti/enti preposti che possono avere un ruolo attivo e fondamentale in risposta all’emergenza;

  • Constatata ed effettuata l’attivazione del servizio di Pronto Intervento, l’ l’assistente sociale/operatore effettua una breve analisi della situazione, individuando le possibili cause, le risorse attivabili (parentali, socio-sanitarie, giuridiche) e la fattibilità di soluzioni a breve termine; individua, se necessario, la struttura e/o i servizi disponibili per ospitare ed intrattenere le persone interessate dall’emergenza;

  • Al termine dell’intervento fornisce un verbale di accesso sullo stesso all’ufficio Servizi Sociali Territoriali ed eventualmente ad altri servizi competenti che si prenderanno in carico la situazione.

800 62 95 81